canarino canarini gloster corona consort

 

Costruirre una voliera

Articolo di  Andrea Vitella

 

Premessa:

Ho realizzato questo tipo voliera per mettere i pulli una volta svezzati, l’idea iniziale era quella di fare tre gabbie da cova ma, fatti due conti ho preferito comperarle.

Avendo già fatto i tre scheletri non ho fatto altro che saldarli fra loro usando dei distanziatori da 1cm dello stesso materiale ai quattro angoli delle gabbiette ottenendo così una gabbia unica da 180x50x50



  Materiali utilizzati

Tubo quadro zincato da 15x15mm
Rete elettrosaldata con la maglia da 1,2cm
Profilo a L da 5x5cm in alluminio
Fascette in plastica da elettricista
Piattina in ferro da 2cm x 3mm di spessore
     
Piattina in alluminio 1,5cmx 2 mm di spessore
     
Vernice grigia antiruggine
Viti autofilettanti per ferro più rondelle
Viti m6 a farfalla
Rivetti
Elastici

Utensili utilizzati

Tronchesi piccole

Saldatrice ad elettrodo

Forbici da elettrcista

Seghetto da ferro

Rivettatrice

Vari: cacciaviti, martello, pinze ecc.

 

 

Descrizione sintetica per costruire le gabbie singole:

Per realizzare la gabbia singola da 60x50x50 ho tagliato 4 pezzi di tubo quadro 15x15 mm lunghi 60 cm con le due estremita' a 45°.
Stessa cosa ho fatto per gli altri 4 pezzi lunghi 50.
Per ottenere i 45° ho usato la troncatrice, così facendo quando li ho saldati ho fatto due rettangoli 60x50cm con gli angoli giusti a 90°, quindi ho ottenuto la base e il tetto dello scheletro.
Poi ho tegliato 4 pezzi sempre 50 cm ma con il taglio dritto, con la squdretta li ho saldati ai 4 angoli della base, poi ho saldato il tetto e lo scheletro e' fatto.
Un cosiglio: per evitare che la gabbia non venga storta o fuori angolo, prima di saldarla tutta date solo dei punti di saldatura, misurate le diagonali delle 6 facciate della gabbia se risultano uguali a quel punto saldate il tutto.
Se invece le misure sono differeti avendola solo puntata date dei colpetti leggeri con il martello fino ad ottenere la diagonali della stessa misura

 

Realizzazione della voliera:

 

Come detto nella premessa l’idea iniziale era quella di costruire 3 gabbie da cova da 60x50x50, ho tagliato 8 pezzi da 1cm di tubo quadro 15x15mm e li ho saldati nei quattro angoli delle gabbie unendole fra loro, ottenendo una singola gabbia da 180x50x50.

Fatto questo ho ottenuto lo scheletro, il passo successivo e’ stato quello di applicare la rete elettrosaldata a quadretti, l’ho fissata con delle fascette in plastica da elettricista mettendone una ogni 15cm circa.

La rete l’ho applicata su tutti 6 i lati.      

 

 

I profili a L:

Ho tagliato n°2 profili a L in alluminio lunghi 50 cm e li ho fissati con viti autofilettanti alle estremità della gabbia ottenendo così le due guide per la cassettiera scorrevole

 

 

La cassettiera:

Ho usato della piattina da 2cm in ferro, 4 pezzi lunghi 179cm saldati a due a due ottenendo due L, 4 tramezzi sempre dello stesso materiale saldati alle due L, due alle estremità e due equidistanti al centro.

Come base ho messo la rete fissandola con le fascette, una maniglia esterna per tirarla e una mano di vernice.

Le misure sono più corte di 1cm per far si che la cassettiera scorra bene nelle due guide a L.     

 

 

Le porte:

Usando la tronchesi piccola ho ritagliato 3 quadrati 12x12cm ottenendo i fori, le porte sempre in rete ma di 1cm più larghe, da una parte le ho fissate con 3 fascette, dal’altra ho fissato con dei rivetti e rondelle una piattina in alluminio con un foro filettato al centro, usando una vite m6 con la testa a farfalla per ottenere la chiusura

 

 

Aggancio beverini:

Semplicemente ho ritagliato un paio di quadretti della rete a misura del beccuccio e li sostengo con un semplice elastico                   

 

 

Ancoraggio al muro:

Due tappi ad espansione in acciaio da 9mm a L in modo da poter toglierla e rimetterla con facilità. I tappi sono ad una distanza di circa 170cm, anche qui ho ritagliato due quadretti di rete per infilare il tubo quadro della voliera.   

 

 

Feritoie per divisori:

Avendo saldato le tre gabbie con dei distanziatori da 1cm ho ottenuto due feritoie dove posso infilare le griglie di separazione.

Spostando le griglie riesco ad ottenere 3 gabbie da 60 oppure una da 120 e l’altra da 60, togliendo tutto ho la voliera da 180

 

 

Costi:

Per chi volesse fare delle voliere consiglio di andare all’ingrosso a prendere ferro ed altri materiali, nelle ferramenta costano il doppio.

 

 

Immagini della voliera terminata

 

 

 

 

 

Home home